Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014

La Gallina Boffa - Da dove iniziare?

LA GALLINA BOFFA 
Il nostro Paese, fino a pochi anni fa, annoverava decine di differenti razze di polli distribuite variamente in tutte le regioni d'Italia. Tra queste il Veneto vantava un numero notevole di esse, tra cui alcune delle più antiche, come la Polverara.

La gallina Boffa era una di queste: derivata dall'incrocio dei polli ciuffati con le grandi galline del contado padovano, univa una grande rusticità e ottime e abbondanti carni a buone doti di fetatrice e lieve tendenza alla cova. Ma nonostante i suoi molti pregi, anch'essa dovette soccombere all'arrivo sul mercato degli ibridi commerciali; così, nella seconda metà del secolo scorso, finì con lo scomparire miseramente dalle nostre campagne.

Eppure, al sicuro e gelosamente conservato per oltre 70 anni dai discendenti di alcuni emigranti, almeno due ceppi di Boffa sono riusciti a sopravvivere e ad arrivare fino a noi. Grazie a poche foto apparse su forum e social media, infatti, è stato possibile individuare …